6 Giugno 2009

E’ Antonio Coppola di Roma il vincitore dell’Ottava Edizione del “Ca’ Domnicu”. 342 i partecipanti al Premio.

Data / Ora
Date(s) - 06/06/2009
0:00

Luogo
Villa da Ponte – Vergerio

Categorie No Categorie


26.05.10 - E' Antonio Coppola di Roma il vincitore assoluto dell'ottava edizione del Premio Biennale di Poesia Inedita "Ca' Domnicu" edizione 2009/2010, proposto dall'Associazione Pro Loco a partire dal 1995. E' stato scelto tra una terna di finalisti che comprende anche Giovanni Caso di Salerno e Maria Rosa Pantè di Borgo Sesia.

Questo il verdetto della giuria, formata da illustri docenti ed esperti: Davide Rondoni, direttore del Centro di Poesia Contemporanea dell'Università di Bologna, Claudio Grisancich, scrittore triestino, Marilla Battilana, scrittrice e già docente di Letteratura Anglo-Americana all'Università di Padova, Ivano Cavallaro, saggista, e Michela Panfili, docente di Lingue straniere e socia Pro Loco. Per la prima volta la giuria non annovera Antonia Arslan e Giorgio Segato, che per motivi personali non hanno potuto garantire il loro impegno: a loro va tutta la riconoscenza dell'Associazione.

Grande il successo di partecipazione al Premio. Hanno inviato le loro poesie ben 342 autori, provenienti anche dall'estero: Canada, Inghilterra, Grecia, Romania. In tutto sono oltre mille le liriche inedite prese in esame dalla giuria.

RISULTATI:

VINCITORE Antonio Coppola (Roma) FINALISTI Giovanni Caso (Salerno) e Maria Rosa Panté (Borgo Sesia)

Premio speciale (Medaglia del Quirinale) a Fabio Franzin (Motta di Livenza)

SEGNALATI: Fulvio Fedele, Mauro Savino, Cristina Finotto, Elena Magagna, Giuseppe Vetromile.

Al vincitore, che segue nell'albo d'oro del concorso il poeta Francesco Tomada di Gorizia, primo classificato dell'edizione 2008, andrà una borsa di studio di 750,00 euro, ai finalisti 250,00 euro.

La medaglia di rappresentanza del Quirinale, concessa anche per questa edizione del Premio dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, quale riconoscimento dell'alto valore culturale dell'iniziativa, è stata attribuita al poeta Fabio Franzin per l'originalità delle sue composizioni.

L'atto finale del concorso, con la cerimonia di premiazione, avrà luogo nella splendida sala da musica di Villa da Ponte – Vergerio domenica 6 giugno 2010 alle ore 17, alla presenza della giuria e dei vincitori. L'ingresso è libero e sono previsti intermezzi musicali eseguiti dal vivo dal duo Thenis Mavros (chitarra) e Giulio Baraldi (viola).

Contatti: Stefano Geron (presidente Pro Loco) tel. 049/702132 - 339/1936655

SCARICA IL VERBALE UFFICIALE (formato PDF)

***

Premio Nazionale Biennale di Poesia Inedita CA’ DOMNICU - OTTAVA Edizione – 2009/2010

REGOLAMENTO

1. Possono concorrere al premio liriche inedite in lingua italiana che non abbiano conseguito premi in altri concorsi.

2. Gli autori interessati dovranno essere maggiorenni. Sono tenuti a far pervenire entro e non oltre il 15 Marzo 2010 cinque copie di tre liriche inedite (lunghezza massima complessiva 100 vv., preferibilmente in un unico foglio) all'indirizzo seguente:

PRO LOCO CADONEGHE Premio di Poesia CASELLA POSTALE N. 89 35010 CADONEGHE (PD)

oppure via E-mail (un unico file .doc o .rtf contenente, oltre alle tre liriche, anche nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico e indirizzo e-mail) all'indirizzo info@prolococadoneghe.it

I testi dovranno essere in lingua italiana e ogni copia dovrà recare in calce nome, cognome, indirizzo e recapito telefonico del concorrente. L'incompleta o errata indicazione dei dati richiesti comporterà l'esclusione automatica dal concorso.

3. La giuria dell’edizione 2009/10 è composta da:

- Davide Rondoni, Direttore del Centro di Poesia Contemporanea dell’Università di Bologna; - Claudio Grisancich, Scrittore triestino (poesia e teatro); - Marilla Battilana, Scrittrice, già Docente di Letteratura Anglo-Americana all’Università di Padova; - Ivano Cavallaro, Saggista; - Michela Panfili, Docente di Lingue Straniere e Socia Pro Loco.

L’Associazione Pro Loco Cadoneghe, trovandosi nella necessità di sostituire nella Giuria del Premio la prof.ssa Antonia Arslan, per i suoi pressanti impegni internazionali di affermata scrittrice, e il prof. Giorgio Segato, per diversi ma altrettanto seri motivi personali, esprime a loro la propria riconoscenza nonché il più vivo apprezzamento per l’appassionata competenza di entrambi nello svolgimento della loro opera valutativa e decisionale, che ha contribuito a conferire sempre maggiore lustro e credibilità alla nostra iniziativa concorsuale.

La Giuria assegnerà, a suo insindacabile giudizio, tre premi speciali, con borsa di studio di 250,00 euro ciascuno a tre poeti finalisti selezionati. Fra i tre finalisti sceglierà il vincitore al quale andrà una ulteriore borsa di studio di 500,00 euro e la medaglia in rappresentanza del Presidente della Repubblica. La giuria ha facoltà di segnalare autori meritevoli nel numero che riterrà più opportuno. Potrà, se del caso, non assegnare in tutto o in parte i premi previsti. Il giudizio della giuria è inappellabile.

4. Copia del presente bando, altre informazioni sul Premio, nonché i nomi dei premiati e il verbale dei risultati saranno disponibili sul sito Internet: https://www.prolococadoneghe.it

5. La premiazione avrà luogo in Cadoneghe il giorno DOMENICA 6 GIUGNO 2010 alle ore 17.00 presso la Villa Da Ponte – Vergerio in via Roma, 72 – Cadoneghe (Padova).

6. L'esito del premio sarà comunicato soltanto ai premiati e ai segnalati. La mancata presenza alla cerimonia, senza valido e documentato motivo, sarà ritenuta rinuncia al premio.

7. Non sono previste tasse di lettura o di segreteria. Non si riconosceranno rimborsi spese. Il materiale inviato non verrà restituito.

8. Eventuali chiarimenti potranno essere richiesti telefonicamente al n. 049 702132 (sig. Geron Stefano) o al n. 049 702546 (sig. Contin Rinaldo). Per ricevere copie del presente bando, allegare idonea affrancatura.

Il Presidente dell’Ass. Pro Loco Cadoneghe Stefano Geron

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *