28 Giugno 2011

E…STATE A CADONEGHE 2011: tredici eventi al Parco tra cinema, musica e teatro

Data / Ora
Date(s) - 28/06/2011 - 10/08/2011
20:30 - 23:00

Luogo
Parco della Repubblica

Categorie No Categorie



E…STATE A CADONEGHE 2011: tredici eventi al Parco tra cinema, musica e teatro

21.06.11 – Un fitto calendario di eventi estivi che spaziano dalla Musica al Teatro, dal Cinema ai concerti per giovani. Al Parco della Repubblica, dal 28 giugno al 10 agosto, tredici appuntamenti da non perdere, proposti dall’Associazione Pro Loco Cadoneghe, Assessorato alla Cultura del Comune di Cadoneghe e Biblioteca Pier Paolo Pasolini. Inizio eventi ore 21. Biglietto unico euro 5,00.

CALENDARIO SPETTACOLI:

MARTEDI’ 28 GIUGNO – TEATRO
L’avvocato veneziano
Compagnia Fita di Padova
Commedia di tre atti in prosa di Carlo Goldoni – Regia di Beppe De Meo

Come in altre commedie di Goldoni il cui protagonista è impegnato nel
riscatto sociale e morale di valori quali laboriosità, morigeratezza, onestà
(e in generale delle virtù dei mercanti e delle professioni, che il commediografo
intende promuovere come portatrici di civiltà e progresso,
in contrapposizione alla condotta di esponenti corrotti e improduttivi
del ceto aristocratico) anche L’avvocato veneziano esalta la virtù personale
e la difesa della dignità professionale, messe a rischio dall’urgere di
passioni vitali come l’amore, da interessi non limpidi degli avversari o
semplicemente dalla diffidenza.
Attraverso la figura di Alberto Casaboni, personaggio fra i suoi più “autobiografici”,
in questa commedia Goldoni riversa e trasfigura, come
vuole la sua poetica, oltre alla ricca esperienza di vita, anche quella professionale
di avvocato, unendole all’osservazione critica e affettuosa (ma
non indulgente) della società contemporanea: il Mondo che entra nel e
si fonde con il Teatro.


VENERDI’ 1 LUGLIO 2011 – MUSICA
Musical “Il Bianco e il Nero”
L. P. Classic Jazz

Musiche e testo di Lucio Paggiaro

“Il bianco e il nero” E’ un musical ideato e scritto da Lucio Paggiaro
che ripercorre la storia della musica durante i secoli. L’Associazione
Concentus Musica Patavinus e la scuola di ballo Tersicore interpretano
l’opera animata da balletti, canti e musiche originali. Lo spettacolo ha
una durata di 90 minuti circa.
Regia di Giuliano Bison – Coreografie di Ivana Bordignon – Costumi di
Martina Bottazzo – Corpo di ballo della Scuola Tersicore
Lucio Paggiaro ha iniziato gli studi classici di pianoforte a 10 anni, diplomandosi
in seguito presso il Conservatorio Cesare Pollini di Padova.
Successivamente ha studiato e seguito seminari di perfezionamento
con Stefano Battaglia, Marcello Tonolo, Franco D’Andrea e Claudio
Fasoli. Sotto la guida del pianista Bruno Cesselli ha dato una svolta
al suo stile, maturando una conoscenza più approfondita dell’armonia
e dell’improvvisazione pianistica jazz. Da molti anni svolge un’intensa
attività concertistica. Dal 1998 collabora con il Dipartimento di Arti
Visive e Storia della Musica dell’Università di Padova, come direttore e
arrangiatore dei gruppi jazz del Concentus Musicus Patavinus.


MARTEDI’ 5 LUGLIO 2011 – TEATRO
Il berretto a sonagli
Compagnia teatrale “Benvenuto Cellini” Padova
Testo di Luigi Pirandello – Regia di Giuliano Polato

Istigata dalla Saracena, Beatrice, moglie tradita e delusa, cerca la sua vendetta,
contro il marito e la sua amante, a spese del coniuge di quest’ultima,
lo scrivano impiegato del marito, Ciampa; nonostante i tentativi del
fratello Fifì e dell’amico delegato di P. S. Spanò di dissuaderla da ciò e gli
avvertimenti neppur tanto velati dello stesso Ciampa.
Beatrice va sino in fondo, decisa a ottenere la sua personale vendetta,
senza badare a ciò che questo rappresenta per la propria famiglia e per
il povero scrivano.
Ma non si vive soli a questo mondo: volenti o no siamo fibre di un ben
preciso tessuto umano fatto di rapporti, relazioni, convenzioni, consuetudini.
Ciò che crediamo far per noi stessi non può non aver riflesso su altri. E
la vendetta di Beatrice si ritorcerà su di lei, non più vincitrice ma vittima.
E così lo scontro che avviene in questo dramma non può finire che con
un verdetto di parità, o, al massimo, di vittoria, temporanea e illusoria, “ai
punti”, per lo sfortunato scrivano.


SABATO 9 LUGLIO 2011 – MUSICA/TEATRO
Night of Cydonia
Compagnia Teatrale “La Castagna” Cadoneghe
Autore: K.O.C. – Musiche del gruppo irlandese MUSE

I “KNIGHTS OF CYDONIA”, Muse Tribute Band, nascono agli inizi del
2006 per consolidarsi con gli attuali membri già presenti nella scena musicale
veneta: Andrea (voce e chitarra), Floriana (synth e tastiere), Davide
(basso e seconde voci) e Riccardo (batteria e percussioni).
Riff violenti e assoli striduli, basso rimbombante e l’energia di batteria e
tastiere: queste sono le caratteristiche dei Muse, gruppo che dà il meglio
di sé dal vivo e che oggi viene riproposto nei particolari dai “K.O.C”.
I “K.O.C” si avvalgono di materiale scenico ed effettistica usata dagli
stessi Muse.
Attualmente sono l’unico tributo in Italia ad essere in possesso di buona
parte della strumentazione della band originale per una emulazione
totale delle musiche del trio britannico: Microfoni Neumann e Shure,
Replica delle stesse chitarre utilizzate dal frontman (Silver Manson &
M1D1), Ibanez Destroyer, Pedulla bass, Line6 Pod Pro XT Pro, Bass Pod
XT Pro, Echo Pro, Mod Pro, Filter Pro, Midi Solutions, Synth ed Effetti a
pedale, Megafono, Korg Tuners, Mic stands e molto altro ancora.


MARTEDI’ 12 LUGLIO 2011 – TEATRO
Tredici a tavola
Compagnia teatrale “Sipario” Ponte San Nicolò
Tre atti di Marc Gilbert Sauvajon – Regia di Antonio Rampin

Essere in tredici a tavola: ecco come una banale superstizione può rischiare
di rovinare (forse) ed allo stesso tempo movimentare (sicuramente)
un veglione di Capodanno. Maddalena Villardi, altoborghese per
la quale il bon ton è un vero e proprio credo, ha organizzato minuziosamente
il cenone per la notte di San Silvestro. Le è sfuggito solo un
piccolissimo dettaglio: saranno in tredici a tavola.
In preda alla frenesia di dover evitare a tutti i costi le “enormi sciagure”
legate al numero tredici, si lancia in una corsa contro il tempo per trovare
il quattordicesimo invitato. A nulla portano tentativi suoi e quelli
del marito, uomo do scarso spirito pratico coinvolto suo malgrado…
e intanto gli invitati cominciano ad arrivare… La soluzione al problema
di Maddalena giunge inaspettata quando una sconosciuta suona il campanello
di casa Villardi… ma siamo sicuri che trovare un invitato in più
sia così facile?


VENERDI’ 15 LUGLIO 2011 – MUSICA
Deltametrina live
Concerto punk rock in italiano

Se a Padova non avete mai sentito parlare dei Deltametrina o siete
nati ieri o siete molto molto distratti. Difficile ormai trovare un altro
gruppo attivo dal 1998. A livelli provinciali, 15 anni di vita sono una
carriera eroica. E’ il miracolo del punk. Il gruppo nasce infatti a Campodarsego
alla fine degli anni ’90, dalla stagione d’oro del punk italiano,
con i successi di Punkreas, Derozer, Succo Marcio, Moravagine; una
scena ancora viva nei ricordi di chi a quei tempi era quattordicenne. I
tre, fra un cambio di formazione e l’altro, oggi vanno verso i trenta, ma
il tempo sembra essersi fermato: hanno sempre suonato per divertirsi,
sono sempre rimasti fra le mura patavine, hanno scritto le loro canzoni
contraddistinte da punk rock cantato in italiano con brillanti testi tra la
comicità più dissacrante e problematiche più complesse. E non hanno
mai deluso nessuno, a cominciare da loro stessi.
Eroi di cui ogni scena cittadina avrebbe bisogno, come guida spirituale.
Per non crescere.
www.deltametrina.com


MARTEDI’ 19 LUGLIO 2011 – TEATRO
Non tutti i ladri vengono per nuocere
I cadaveri si spediscono e le donne si spogliano

Compagnia teatrale “Trentamicidellarte” – Villatora

Spettacolo Comico composto da Due Atti Unici di Dario Fo
Adattamento e regia di Gianni Rossi

Spettacolo ironico, bizzarro, caratterizzato da un umorismo surreale.
Due farse che si avvalgono del classico gioco dell’equivoco, scambi di
persona, assurde situazioni, esilaranti avvenimenti, squilibrate coincidenze,
imprevedibili equivoci, attraverso un ritmo serrato di battute, di
singolari doppisensi e gags clownesche. Due storie “apparentemente”
senza nulla in comune, se non una stravagante e paradossale rappresentazione
della realtà, per mettere in ridicolo i difetti della cosiddetta
“gente per bene”…
NON TUTTI I LADRI VENGONO PER NUOCERE è una commedia
degli equivoci, che rifà il verso agli intrecci del teatro francese di fine
secolo. Angelo Tornati, un professionista serio del furto, durante lo svolgimento
delle sue “regolari mansioni” si trova ingarbugliato nelle complicate
faccende dei padroni di casa che tornano a casa senza preavviso
e con amanti che sbucano da tutte le parti. Inoltre deve fare i conti con
una moglie gelosa che ne controlla gli spostamenti telefonandogli sul
luogo di “lavoro”. È l’inizio di una serie di esilaranti situazioni che complicheranno
la nottata al povero ladro, coinvolto suo malgrado in “affari”
di cui avrebbe volentieri fatto a meno…
I CADAVERI SI SPEDISCONO E LE DONNE SI SPOGLIANO è un
vaudeville “contaminato” dalla farsa gialla, strampalata, con ininterrotte
trovate comiche ed una trama intrigante. Siamo in Italia nel 1958 e un
detective travestito da donna indaga su una serie di cadaveri che vanno
e vengono da una nota sartoria teatrale. Scoprirà una intraprendente
società per il «divorzio a secco», che tramite un ingegnoso sistema omicida
… Non c’era ancora il divorzio e nemmeno i cellulari…


VENERDI’ 22 LUGLIO 2011 – MUSICA
Concerto Jazz
Gli AristoJazz
Autori vari

I protagonisti della performance live di musica jazz sono gli Aristojazz,
quartetto di musicisti padovani provenienti da varie esperienze musicali
(blues, funk, rock, folk, ska, latin) e percorsi formativi.
Alcuni di loro hanno iniziato a confrontarsi alla Scuola di Musica Gershwin
di Padova, altri si sono poi aggiunti… sicuramente tutti uniti da
una comune passione per la libertà espressiva (in tutte le sue forme!)
che contraddistingue fortemente il linguaggio jazzistico. Così da semplice
gruppo di studio si è creata questa simpatica formazione, alimentata
da una forte creatività e dal desiderio di stimolare il pubblico, sia rivistando
pezzi jazz del repertorio più classico, sia proponendo brani più…
insoliti! Il quartetto, che si ispira in particolare allo swing travolgente
che ha reso celebre il cartone animato “Gli Aristogatti”, ha partecipato
alla selezione “Porsche Live. Giovani e Jazz” nel 2010.
Filippo Paparella – sax tenore e clarinetto; Daniele Bruno – pianoforte;
Francesca Cassutti – basso acustico; Stefano Cosi – batteria.


SABATO 23 LUGLIO 2011 – MUSICA
Musical “Dancing Forever”
Associazione Down D.A.D.I. – Padova
Coreografie di balli di gruppo con i ragazzi dell’Associazione D.A.D.I.

La compagnia di ballo D.A.D.I. nasce nel 2006 da un percorso sperimentale
chiamato “Ballo che divertimento”.
E’ composta da dieci ragazzi con Sindrome Down, che grazie alle coreografie
di balli di gruppo, con le quali ha animato sagre, feste pubbliche
e manifestazioni, iniziava ad avere i primi riconoscimenti tra cui “Canale
Italia” e “Maurizio Costanzo Show”.
La compagnia ha in atto una collaborazione con il Teatro Parioli di Roma
per la realizzazione di uno spettacolo all’anno: è già stato rappresentato
il primo spettacolo “Siamo uomini o vacanzieri” ed il musical “Grease
Life”.
Lo spettacolo “Dancing Forever” in Parco della Repubblica propone varie
coreografie coinvolgenti e balli di gruppo e porta sulla scena i ragazzi
della compagnia D.A.D.I. e altri dieci ragazzi dell’Associazione.
La Coordinatrice del ballo è Sehu Jehona.
L’associazione ha un sito internet all’indirizzo www.downdadi.it


VENERDI’ 29 LUGLIO 2011 – CINEMA
Pirati dei Caraibi. Oltre i confini del mare.
Regia di Rob Marshall
USA 2011 – Azione, avventura – 141’

Quando Jack (Johnny Depp) Sparrow ritrova una donna che appartiene
al suo passato (Penelope Cruz), non sa bene se ha ritrovato l’amore o
soltanto un’avventuriera senza scrupoli che intende usarlo per arrivare
alla mitica Fontana della Giovinezza. La donna lo costringe ad imbarcarsi
a bordo della Queen Anne’s Revenge, la nave del minaccioso pirata
Blackbeard (Ian McShane) coinvolgendolo in un’avventura durante la
quale non saprà se deve temere di più Blackbeard o la donna del suo
passato.


MERCOLEDI’ 3 AGOSTO 2011 – CINEMA
Femmine contro maschi
Regia di Fausto Brizzi
Italia 2010 – Commedia – 96’

In ‘Femmine contro Maschi’ si intrecciano tre storie dedicate ai buffi
difetti delle donne, intorno al tema generale della disperata ricerca
dell’uomo ideale. Qui si ritrovano tutti i personaggi di ‘Maschi
contro femmine’, insieme ad alcuni, importanti, nuovi acquisti.
Nella prima, l’androloga Anna (Luciana Littizzetto) e il benzinaio Piero
(Emilio Solfrizzi) sono alle prese con il noioso tran-tran di un matrimonio
ventennale. Nella seconda storia, il bidello Rocco e l’impiegato
Michele (Ficarra e Picone) suonano in una cover band dei Beatles.
Nella terza storia, il chirurgo plastico Marcello (Claudio Bisio) e l’impiegata
Paola (Nancy Brilli) sono una coppia divorziata da anni.


VENERDI’ 5 AGOSTO 2011 – CINEMA
Rio
Regia di Carlos Saldanha
USA 2011 – Animazione – 96’

Dai creatori della saga de L’Era Glaciale arriva Rio, una commedia
avventurosa sulla riscoperta del proprio lato selvaggio.
Blu è un pappagallo Ara che non ha mai imparato a volare, e vive una vita
comoda insieme alla sua padrona e migliore amica Linda nel Minnesota.
Blu e Linda pensano che lui sia l’ultimo della sua specie, ma quando
scoprono che un’altra Ara vive a Rio de Janeiro, viaggiano in quella
lontana terra per trovare Jewel, il corrispettivo femminile di Blu.
Non molto tempo dopo, Blu e Jewel vengono rapiti da un gruppo di
maldestri contrabbandieri di animali. Con l’aiuto dell’intelligenza pratica
di Jewel e di un gruppo di saggi ed eloquenti uccelli di città, Blu
riesce a scappare….


MERCOLEDI’ 10 AGOSTO 2011 – CINEMA
Transformers 3
Regia di Michael Bay
USA 2011 – Azione, Fantascienza

20 luglio 1969. Durante l’allunaggio viene condotta una missione segreta
degli Stati Uniti, che intendono raccogliere informazioni su un’astronave
aliena schiantatasi sul lato oscuro della Luna. Viene rinvenuto un enorme
robot alieno, ma la notizia viene mantenuta segreta.
Quarant’anni dopo, Sam Witwicky deve aiutare nuovamente gli Autobot
Optimus Prime, Bumblebee, Ratchet, Ironhide e Sideswipe nella lotta
contro i Decepticon e il loro capo Megatron, in cerca di vendetta per
essere stato sfigurato da Optimus Prime in Egitto. Gli Autobot devono
inoltre affrontare un nuovo avversario, Shockwave, che ha governato il
pianeta Cybertron fino ad ora.

SI AVVISA IL PUBBLICO
CHE IL FILM POTREBBE
ESSERE SOSTITUITO PER
EVENTUALI PROBLEMI DI
DISTRIBUZIONE.


INFO GENERALI

APERTURA BIGLIETTERIA presso il PARCO DELLA REPUBBLICA: ore 20:30
ORARIO INIZIO SPETTACOLI: ore 21:00
BIGLIETTO UNICO: euro 5,00
(ad eccezione dello spettacolo “Dancing Forever” del 23/07/11 dell’associazione D.A.D.I. con
ingresso a offerta libera)
Biglietto omaggio ai portatori di handycap e accompagnatori.
In caso di maltempo, gli spettacoli teatrali e musicali si terranno presso l’Auditorium RAMIN
di via Rigotti, 2 – Cadoneghe; le proiezioni cinematografiche non saranno invece recuperate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.