22 Ottobre 2010

Venerdì 22 ottobre ore 21: concerto gratuito in Villa da Ponte del DUO BOVO-NICODIM

Data / Ora
Date(s) - 22/10/2010
0:00

Luogo
Villa da Ponte - Vergerio

Categorie No Categorie


06.10.10 - A Villa da Ponte Vergerio torna la musica da camera con un concerto a ingresso libero promosso dall'AVAM (Ass. Veneta Amici della Musica) nell'ambito della rassegna "SeVen - La musica dei sette conservatori del Veneto". Matteo Bovo, violino, e Adrian Nicodim, pianoforte, del Conservatorio "E. F. Dall’Abaco" di Verona, eseguiranno musiche W. A. Mozart, R. Schumann e C. Franck.

Programma Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791) Sonata in mi minore K 304 per violino e pianoforte

Robert Schumann (1810-1856) Sonata n. 1 in la minore op. 105 per violino e pianoforte César Franck (1822-1890) Sonata in la maggiore per violino e pianoforte

CURRICULA

Matteo Bovo Nato a Verona nel 1991, si è appassionato alla musica sin dalla giovane età. Ha iniziato lo studio del violino frequentando la Scuola Media a indirizzo musicale mostrando subito attitudine allo strumento. Dall’anno Accademico 2004-2005 studia presso il Conservatorio “E.F. Dall’Abaco” di Verona sotto la guida del M° Roberto Muttoni. Nell’aprile 2008 partecipa al Concorso Strumentistico Nazionale “Città di Giussano” accompagnato dal pianista Adrian Nicodim e si aggiudica il I Premio di Categoria (fino a 18 anni), il I Premio della Sezione Archi ed è vincitore del I Premio Assoluto del concorso su 104 concorrenti. Al Concorso “Nuovi Orizzonti” di Arezzo vince il II premio nella Sezione Archi Solisti (categoria fino a 20 anni). Sempre nel 2008 è stato prescelto dal Conservatorio di Verona per frequentare una masterclass con il violinista rumeno Florin Croitoru, docente di violino al Conservatorio “G. Enescu” di Bucarest. Nel 2009 si aggiudica, in Duo con il pianista A. Nicodim, il I Premio nella sezione di Musica da Camera al Concorso “Città di Montichiari” e al Concorso Internazionale “Città di Maccagno”. Nel 2009 inoltre vince la Borsa di Studio assegnata dal Rotary Club di Verona Nord ai migliori allievi del Conservatorio di Verona, sempre in duo con A. Nicodim. Nel 2010 il Duo si aggiudica il III premio (I non assegnato) al Concorso “Città di Riccione” nella sezione Musica da Camera, e tiene tre concerti, patrocinati dalla Società Umanitaria di Milano, a Lainate, Inveruno e Milano presso l’Auditorium della Società Umanitaria. Suona con un violino del M° Liutaio Giovanni Lazzaro, costruito a Padova nel 2007.

Adrian Nicodim Nato a Galati (Romania) nel 1992, è iscritto al ° anno del Triennio Superiore Sperimentale di Pianoforte presso il Conservatorio “E. F. Dall’Abaco di Verona, nella classe della Prof.ssa Laura Cattaneo, dopo aver brillantemente superato il Compimento Inferiore con la votazione di 10 e Lode. E’ contemporaneamente iscritto al 3° anno dell’Istituto Linguistico “L. Einaudi” di Verona. Ha vinto più volte il I, II e III Premio in numerosi Concorsi sia in Romania che in Italia, e ha parecipato come Allievo effettivo alle masterclass di pianoforte organizzate dal Conservatorio di Verona negli a.a. 2005-2010. Nel 2007 ha vinto il I premio al Concorso Internazionale di Esecuzione “Schio 2007” e al Concorso Pianistico “Città di Bardolino”. Nel 2008 ha vinto il II Premio al Concorso di Voghera e la menzione per il più giovane finalista, e, in Duo con il violinista Matteo Bovo, il Concorso “Città di Giussano” e due concerti premio per l’Associazione Early Music Italia di Albiate (MI) e per la Società Umanitaria di Milano. Nel 2009 ha vinto la borsa di studio assegnata del Rotary Club di Verona ai migliori allievi del Conservatorio e, in duo con il violinista M. Bovo ha vinto un’altra borsa di studio nella categoria Musica da Camera al Concorso “Città di Montichiari”. Al concorso “Citta di Maccagno” ha vinto il I premio nella sezione Musica da Camera, sempre con M. Bovo, e il II premio nella sezione pianisti. Al Concorso Pianistico “M. Giubilei” di Sansepolcro ha vinto una borsa di studio per frequentare l’Internationale Sommerakademie der Universitat Mozarteum di Salisburgo nella classe del maestro Sergio Perticaroli. In settembre ha vinto anche il I Premio al Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale “Città di Montaldo Ligure” e successivamente il III Premio al Concorso “C. Togni” di Gussago (Bs). Nel 2010 ha vinto il III premio al Concorso Internazionale “Città di Riccione” nella sezione Musica da Camera (con M.Bovo) e il I Premio assoluto al Concorso “Città di Giussano” nella sezione Pianoforte.

IN COLLABORAZIONE CON: SERZE ARREDA - BELVEDERE COSTRUZIONI

Informazioni e prenotazioni: Tel. 347.1124084 - info@venerdimusicali.it

Inizio concerto ore 21.00 INGRESSO LIBERO E GRATUITO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *